Rimettiamo il lenzuolo davanti al sole…

Posted by – 20 giugno 2015

… per non farlo arrivare alle Fratte!

Share on Facebook

Un grande ritorno

Posted by – 3 giugno 2015

Sabato 30 maggio Alessandro Parente è tornato ad esibirsi a Coreno insieme alle sue diverse formazioni e al M. Ambrogio Sparagna.
E’ stato un grande ritorno, nonostante la pessima acustica del locale, il gran caldo e l’eccessivo affollamento.
Un concerto che ha spaziato lungo tutto l’itinerario musicale di Alessandro Parente ormai stratificato in uno storico repertorio. Un concerto reso ancora più significativo da un punto di vista musicale per non aver pagato nessun tributo alla polemica amministrativa, a interventi politici o a tirate ideologiche.
Musica pura insomma, pur scontando una visione totalizzante dell’organetto (che non condividiamo preferendolo più ancorato alla musica popolare), l’inserimento di disinvolti brani poetici e un tributo non dovuto a personaggi locali di seconda e terza fila,
E buona musica.
Share on Facebook

Lo sapevate che…

Posted by – 21 maggio 2015

Enrico Fermi chiamò Ausonio uno dei due elementi scaturiti dalla fissione
nucleare (l’altro lo chiamò Esperio)?

Share on Facebook

A Coreno prevale la farsa

Posted by – 17 maggio 2015

“La storia si ripete sempre due volte: la prima come tragedia, la seconda come farsa.” Karl Marx
Share on Facebook

Autobiografia di un paese – La scuola

Posted by – 5 maggio 2015

Interpreti, i bambini: Domenico Corte, Gaetano Di Siena e Romeo Ruggiero
Voce fuori campo: Domenico Cardillo
Share on Facebook

Autobiografia di un paese – I vecchi

Posted by – 26 aprile 2015

Interprete: Sandro Costanzo
Voce fuori campo: Sandro Costanzo
Share on Facebook

Autobiografia di un paese – L’amore

Posted by – 20 aprile 2015

Interpreti: Mary Parente e Erasmo Di Bello
Voce fuori campo: Giuseppe Di Siena
Share on Facebook

Autobiografia di un paese – Presentazione

Posted by – 14 aprile 2015

Voce fuori campo: Pino Parente
Share on Facebook

Autobiografia di un paese – Prologo

Posted by – 5 aprile 2015

Una breve decrizione di Coreno
“interpretata” da Pasquale Coreno nel 1975
Share on Facebook

Sceriffi

Posted by – 25 marzo 2015

Share on Facebook

Coincidenze

Posted by – 14 marzo 2015

Letizia Battaglia, Mondello, 1987 Pino Parente, Coreno, 1975
Share on Facebook

Nemo propheta in patria

Posted by – 9 febbraio 2015

Esattamente 15 anni fa…

Share on Facebook

La “quadratoria”

Posted by – 15 gennaio 2015

L’amministrazione Corte ha risolto il più antico problema
della matematica e della geometria: la quadratura del cerchio!

Share on Facebook

Altro che 100 giorni!

Posted by – 10 gennaio 2015

La “nuova” amministrazione si è insediata 1 anno, 1 mese, 8 giorni fa

Share on Facebook

La raccolta differenziata costa troppo…

Posted by – 27 dicembre 2014

… meglio sparpagliata!

Share on Facebook

E’ ora di cambiare compagnia.

Posted by – 23 settembre 2014

Dai politici corrotti, indagati o condannati passiamo ai politici di alta statura morale e politica come Nicola Zingaretti, Matteo Renzi e Martin Schultz.
Scegliamo come punti di riferimento la specchiatura morale, la cultura politica, la visione strategica di uomini e partiti che hanno fatto e continuano a fare la storia del Lazio, dell’Italia, dell’Europa.

Share on Facebook

E’ ora di cambiare verso

Posted by – 22 settembre 2014

La poesia, la letteratura, la cultura non è fiore all’occhiello, esibizione, vanteria: è ricerca e fallimento, ripresa e abbandono, dubbio e certezza, accumulo e scavo.

Non si scrive a comando, a soggetto, a tema: la scrittura è libertà e obbligo, regola e sregolatezza, ordine e disordine.

E, soprattutto, non si scrive per avere riconoscimenti, premi e prebende.
Si scrive per urgenza, per necessità, o, come diceva Elio Vittorini, “perché credo in ‘una’ verità da dire”.

Share on Facebook

E’ ora di cambiare musica.

Posted by – 19 settembre 2014

La musica popolare è un “bene comune”: un valore da proteggere, da preservare, da difendere.
Dalle mode, dall’incuria del tempo, dalla fine della memoria.
Ma anche dai cattivi interpreti, dai falsi divulgatori, dalla guerra tra bande.
E da chi la strumentalizza, la usa come fanfara per le sue sfilate, come sottofondo per le sue esibizioni, come trampolino di lancio per improbabili carriere politiche.

Share on Facebook

Di cosa parliamo quando parliamo di Perlato Coreno

Posted by – 22 settembre 2013


Fonte: Achille Germanelli, imprenditore

Geologi, tecnici e imprenditori possono segnalare integrazioni o correzioni
scrivendo a: segnalazioni@corenese.it

Share on Facebook

Senza parole

Posted by – 19 settembre 2011

Istruttivo dialogo a distanza tra Borghezio in gonnella e Pilato in bermuda…

 

 

Share on Facebook