Il Trentennale dimenticato

donpeppino

Il disegno è di Eliseo Belmonte
Il 23 dicembre 1979 moriva all’età di 95 anni il sacerdote Don Giuseppe La Valle, che aveva dedicato la sua lunga vita alla ricerca delle fonti storiche di Coreno.
Dai suoi manoscritti sono stati ricavati tre volumi che rappresentano un contributo fondamentale alla ricostruzione della vita culturale, sociale ed economica della nostra comunità.

L’importante ricorrenza è passata inosservata grazie al sindaco che è anche suo pronipote, al capogruppo di maggioranza che è nipote omonimo di un allievo (lui sì riconoscente) di don Peppino, all’assessore alla non-cultura, all’Associazione Non-Pro-loco che dovrebbe difendere la cultura locale, al giornaletto “La Serra” che la cultura locale dovrebbe invece diffonderla.
Grazie a tutti.

Share on Facebook

Lascia un commento