Lettera “A”

abbacquìthu, agg. = avvilito

abbénce, v. = riuscire a compiere un’azione

abbesciolàthu, agg. = avvilito, dimesso, stanco

abbesecàthu, agg. = stanco, debole; senza forza

abbruinà, v. = avvolgere

abbuglià, v. = coprire un oggetto o una persona per proteggere o per                                nascondere

acciu, s. m. = sedano

accrìscithu, sm. = Starnuto

ammasonà, v. = appollaiarsi

ammércurìsce, v. = sta per far notte

appicciareglio, s. m. = fiammifero

artéteca, s. f. = agitazione, irrequietezza, vivacità

(continua)

Share on Facebook

Lascia un commento